PortaleFVG

ULTIMISSIMA - RESTA AGGIORNATO

↑ Grab this Headline Animator

ilGiornaledelFriuli.net L'informazione aggiornata in tempo reale e gratuita con più di 159mila pagine on line e più di 546mila lettori abituali. Il più diffuso e interattivo quotidiano on line del Nord Est con testa e mani libere. PER LA VOSTRA PUBBLICITA', PER RICHIEDERCI SERVIZI SPECIALI E OGNI ALTRA ESIGENZA TELEFONARE AL NUMERO UNICO 348 0057659. Indirizzo unico di posta elettronica direttore@ilgiornaledelfriuli.net. Indirizzo di Posta Elettronica Certificata postmaster@pec.ilgiornaledelfriuli.net

Giovedì 27 febbraio conferenza a Farra d’Isonzo di Roberto Siagri. “L’Universo: un meraviglioso e prodigioso calcolatore?”

 

OSSERVATORIO ASTRONOMICO

 

STRADA COLOMBARA, 11 – FARRA D’ISONZO

 

GIOVEDÌ 27 FEBBRAIO 2014 ALLE 20:30

 

 

 

Conferenza all’Osservatorio astronomico di Farra d’Isonzo dal titolo

“L’Universo: un meraviglioso e prodigioso calcolatore?”

del dott. Roberto Siagri, presidente ed amministratore delegato del gruppo Eurotech di Amaro (UD).

 

 

 

 

 

Farra d’Isonzo – Giovedì 27 febbraio, con inizio alle ore 20:30, all’osservatorio astronomico di Farra d’Isonzo (GO) è in programma la conferenza: “L’Universo: un meraviglioso e prodigioso calcolatore?”. A parlarne sarà un relatore prestigioso, il dott. Roberto Siagri, presidente ed amministratore delegato del gruppo Eurotech di Amaro (UD).

 

L’origine ed il funzionamento dell’Universo è una delle questioni aperte più affascinanti.

 

Scoprire la formula che spiega il tutto, dal molto grande al molto piccolo, è il sogno di molti scienziati.

 

Questa formula però sembra sfuggirci e molti fenomeni che emergono come conseguenza dell’evoluzione dell’Universo rimangono inspiegabili nella loro complessità e tante sono le domande che aspettano una risposta. Una di queste domande è come dovrebbe essere fatta questa, ben celata, formula dell’Universo.

 

Attorno a questa domanda verterà la conferenza con l’intento di stimolare un nuovo modo di pensare l’Universo.

 

 

 

Roberto Siagri – Si è laureato in Fisica all’Università degli Studi di Trieste. Ha maturato un’esperienza di 26 anni nel settore dell’ICT (Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione) ricoprendo diversi ruoli: progettista hardware e firmware, direttore tecnico, direttore vendite e marketing, infine presidente ed amministratore delegato con enfasi sui temi dell’internazionalizzazione, dello sviluppo di nuovi modelli di business finalizzati alla crescita dimensionale dell’impresa.

 

Attento ai temi dell’innovazione e delle nuove tecnologie, collabora anche con università ed enti nella definizione degli obiettivi strategici.

 

È presidente e amministratore delegato di Eurotech, il gruppo che, nonostante la crisi in corso, è uno dei primi 10 nel settore dei computer embedded commerciali (Merchant Embedded Computer) ed è leader tecnologico europeo nel settore dei supercalcolatori (High Performance Computer).

 

 

 

Ingresso libero e gratuito.

 

Il prossimo mese sono in programma in osservatorio:

 

 

 

– giovedì 6 marzo, alle 21:00, apertura dell’osservatorio al pubblico per il consueto appuntamento del “primo giovedì del mese”.

 

 

 

– giovedì 27 marzo, ore 20:30, conferenza

 

“L’ultima goccia di petrolio ed altre leggende”, del dott. Aldo Vesnaver, Dirigente di Ricerca dell’OGS, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale di Trieste.

 

 

 

 

 

Print Friendly
Chiavi di ricerca: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

ULTIMISSIMA - RESTA AGGIORNATO

↑ Grab this Headline Animator

Lascia un commento

Nota: i commenti sono sottoposti a moderazione, la pubblicazione potrebbe essere ritardata di qualche ora

Giornale del friuli