PortaleFVG

ULTIMISSIMA - RESTA AGGIORNATO

↑ Grab this Headline Animator

ilGiornaledelFriuli.net L'informazione aggiornata in tempo reale e gratuita con più di 159mila pagine on line e più di 546mila lettori abituali. Il più diffuso e interattivo quotidiano on line del Nord Est con testa e mani libere. PER LA VOSTRA PUBBLICITA', PER RICHIEDERCI SERVIZI SPECIALI E OGNI ALTRA ESIGENZA TELEFONARE AL NUMERO UNICO 348 0057659. Indirizzo unico di posta elettronica direttore@ilgiornaledelfriuli.net. Indirizzo di Posta Elettronica Certificata postmaster@pec.ilgiornaledelfriuli.net

Giovedì 3 aprile, conferenza di Dave Weinrich, divulgatore scientifico americano, al planetario dell’Osservatorio astronomico di Farra d’Isonzo

 

OSSERVATORIO ASTRONOMICO

 

STRADA COLOMBARA, 11 – FARRA D’ISONZO

 

GIOVEDÌ 3 APRILE 2014 ALLE 21

 

 

Conferenza di un divulgatore scientifico americano al planetario dell’Osservatorio astronomico di Farra d’Isonzo.

 

 

 

Farra d’Isonzo – Per il quinto anno consecutivo, il Circolo astronomico di Farra ospita un divulgatore scientifico americano nell’ambito del programma “A Week in Italy for an American Planetarium Operator”, un’iniziativa dell’Associazione Italiana dei Planetari in collaborazione con l’International Planetarium Society (IPS, Società Internazionale dei Planetari).

 

Si tratta di un’eccellente opportunità di perfezionamento professionale e di scambio culturale che permette ad un “planetarista” americano di trascorre una settimana in Italia per presentare le proprie lezioni in inglese agli studenti delle scuole superiori di diverse città.

 

Ad aggiudicarsi l’edizione del 2014 è stato il planetarista Dave Weinrich, da Fargo (North Dakota), direttore del planetario dell’Università statale del Minnesota, Moorhead, past-president dell’IPS ed educatore nei corpi di pace della Liberia e del Ghana.

 

Giovedì 3 aprile il dott. Weinrich proporrà al planetario di Farra d’Isonzo una lezione aperta a tutti, con inizio alle 21. La conferenza sarà in lingua inglese ma di facile comprensione. Inoltre, in questi giorni presenterà la lezione a diverse classi delle scuole superiori della provincia di Gorizia e di Trieste.

 

Il planetario di Farra è una cupola gonfiabile da otto metri di diametro ed una capienza di cinquanta posti. Grazie ad un proiettore digitale è possibile vedere, oltre che la volta celeste, anche filmati ed immagini creati appositamente per uno schermo emisferico. Acquistato con il contributo dell’amministrazione regionale, il planetario è ospitato in una tensostruttura di forma geodetica finanziata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, grazie alla quale è stato anche possibile installare un impianto audio/video all’avanguardia.

 

 

La prossima settimana, giovedì 10 aprile, alle 20:30, il dott. Silvano Fuso, docente di chimica e divulgatore scientifico, presenterà all’osservatorio la conferenza: “La falsa scienza. Invenzioni folli, frodi e medicine miracolose dalla metà del Settecento ad oggi.”

 

L’ingresso agli incontri è libero e aperto a tutti.

 

Print Friendly
Chiavi di ricerca: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

ULTIMISSIMA - RESTA AGGIORNATO

↑ Grab this Headline Animator

Lascia un commento

Nota: i commenti sono sottoposti a moderazione, la pubblicazione potrebbe essere ritardata di qualche ora

Giornale del friuli