ULTIMISSIMA - RESTA AGGIORNATO

↑ Grab this Headline Animator

                              IL GIORNALE DEL FRIULI

IL GIORNALE DEL FRIULI / SFUEI DAL FRIÛL LIBAR L'informazione aggiornata in tempo reale e gratuita con più di 159mila pagine on line e più di 546mila lettori abituali. Il più diffuso e interattivo quotidiano on line del Nord Est con testa e mani libere. PER LA VOSTRA PUBBLICITA', PER RICHIEDERCI SERVIZI SPECIALI E OGNI ALTRA ESIGENZA TELEFONARE AI NUMERI 334 5084845 e 348 0057659 tutti i giorni dalle 7 alle 21. Potete inviarci i vostri sms. Li pubblicheremo se ritenuti di interesse per i lettori. Indirizzo unico di posta elettronica direttore@ilgiornaledelfriuli.net. PEC postmaster@pec.ilgiornaledelfriuli.net

giovedì 1 marzo 2012, notizie regionali in breve, aggiornamento delle ore 14.14

immigrazione: quattro clandestini bloccati a trieste

 

Quattro clandestini di nazionalita’ turca – Fatma Erbil, di 39 anni, nata a Midyat, Emrullah Elban, di 23 anni, nato a Mardin, Cemil Aakbal, di 19, nato a Nusaybin, e Suleyman Yildiz di 27 anni nato a Eleskirt – sono stati bloccati al confine con la Slovenia dai Carabinieri del comando provinciale di Trieste. Dai successivi accertamenti e’ stato appurato che i quattro erano giunti sul territorio nazionale dal confine sloveno. Al termine delle formalita’ di rito, quindi, i quattro sono stati accompagnati alla frontiera per il successivo respingimento in Slovenia.

 

 

 

giustizia: fvg; tondo, adeguare organici gorizia

 

Il presidente del Friuli Venezia Giulia, Renzo Tondo, inviera’ una nota al ministro della Giustizia, Paola Severino, per chiede l’adeguamento degli organici del Tribunale di Gorizia. Lo ha detto oggi lo stesso Tondo, nell’aula del Consiglio regionale, nel corso del Question time. La prossima settimana e’ in programma un incontro – ha fatto sapere Tondo – con i responsabili dell’organizzazione del Ministero, in cui si affrontera’ anche il nodo del Tribunale di Tolmezzo (Udine).

 

 

 

amianto: tondo (fvg), regione sara’ ancora parte civile

 

La Regione Friuli Venezia Giulia ”confermera’ la linea della sua costituzione come parte civile nei processi sull’amianto”. Lo ha detto oggi il presidente della Regione, Renzo Tondo, rispondendo a un’interrogazione del consigliere Roberto Antonaz (Prc) nel corso del question time in Consiglio regionale.

 

 

 

furti in appartamenti: un arresto a trieste

 

Un uomo di 56 anni, V. L., e’ stato arrestato dagli uomini della Squadra mobile della Questura di Trieste in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica del capoluogo giuliano. L’uomo, gravato da numerosi precedenti penali e condanne per reati contro il patrimonio, nel 2006 e 2007 era stato denunciato per furti in appartamento e a bordo di autovetture parcheggiate in zone isolate. Per questi episodi criminosi l’uomo era stato condannato dal Tribunale di Trieste a un anno e sei mesi di reclusione, sentenza confermata dalla Corte d’Appello nel 2011 e divenuta definitiva nel mese di febbraio di quest’anno. L’uomo e’ stato arrestato dai poliziotti della Sezione Reati contro il Patrimonio della Squadra Mobile e condotto nel carcere cittadino di via Coroneo.

 

 

 

universita’: udine, vincitori borsa studio romano zecchin

 

Sono Cinzia Vivarelli di Udine e Davide Lazzarotto di Pasiano di Pordenone i vincitori delle due borse di studio di duemila euro ciascuna intitolate alla memoria del dottor Romano Zecchin. Lo ha reso noto l’ateneo friulano. Le due borse premiano i migliori studenti del primo quadriennio del corso di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia dell’universita’ di Udine. Il premio, giunto alla tredicesima edizione, e’ stato istituito per ricordare la figura del dottor Zecchin, scomparso 13 anni fa, che opero’ presso gli ospedali di Udine, Pordenone e al Centro di riferimento oncologico (Cro) di Aviano. Alla cerimonia di premiazione erano presenti il rettore Cristiana Compagno, il preside della facolta’ di Medicina e chirurgia, Massimo Bazzocchi, e Anna Maria Zecchin, sorella del dottor Romano Zecchin.

 

 

 

protezione civile: fvg, 160mila euro strada chiusaforte

 

La Protezione Civile regionale sta predisponendo i lavori di messa in sicurezza della strada che, in comune di Chiusaforte, permette i collegamenti con la frazione di Roveredo. L’intervento verra’ finanziato con uno stanziamento di 160mila euro predisposto dal vicepresidente del Friuli Venezia Giulia, Luca Ciriani, che ha firmato il relativo decreto nei giorni scorsi. ”I nostri tecnici – ha spiegato Ciriani – hanno effettuato un sopralluogo nella zona assieme al personale del Comune e hanno rilevato come la situazione su quel tratto di viabilita’ sia pericolosa per il transito e la pubblica incolumita”’. ”Numerosi dissesti sul versante della montagna – aggiunge il vicepresidente – e lo stato precario delle reti di protezione presenti, rendono necessario un intervento urgente, soprattutto in previsione di future nuove ingenti precipitazioni piovose che potrebbero aggravare la situazione”.

 

 

 

regioni: fvg; consiglio, question time e autonomie locali

 

Il Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia ha aperto oggi i lavori d’aula con il Question time. Successivamente i consiglieri continueranno l’esame delle norme urgenti in materia di enti locali. Al termine del provvedimento su comuni e province, l’aula riprendera’ l’esame della legge sull’autonomia dei giovani, che dovrebbe arrivare oggi al voto finale.

 

 

 

prezzi: trieste, +0,3% in un mese, +3,6% in un anno

 

Piu’ 0,3% in un mese, +3,6% in un anno: sono i dati dell’inflazione a Trieste resi noti dall’Ufficio prezzi del comune. In aumento tutti i prezzi dei prodotti del paniere: dai prodotti alimentari alle bevande alcoliche; dai prezzi delle abitazioni ai trasporti; dalla culturaall’abbigliamento e energia elettrica. Nel tendenziale spicca l’aumento dei prezzi dei trasporti: +7,1%.

 

 

 

prezzi: udine, a febbraio +0,4%

 

I prezzi a Udine, nel mese di febbraio, sono aumentati dello 0,4%: a gennaio erano saliti dello 0,7%. Lo ha reso noto l’Ufficio statistica del comune. L’aumento tendenziale – cioe’ la variazione rispetto al mese di febbraio di un anno fa – e’ stato del 3,5%, come a gennaio. Sono aumentati i prezzi di tutti i prodotti del ‘paniere’: dalle bevande alcoliche, ai prezzi delle case, dell’acqua e dell’elettricita’; dai trasporti ai servizi di ristorazione. In flessione solo i prezzi del settore comunicazioni.

 

 

Chiavi di ricerca: , ,

ULTIMISSIMA - RESTA AGGIORNATO

↑ Grab this Headline Animator

Lascia un commento

Nota: i commenti sono sottoposti a moderazione, la pubblicazione potrebbe essere ritardata di qualche ora

Giornale del friuli